Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 63

Discussione: Stati Uniti e ban commerciale... ci risiamo?

  1. #21
    Amministratore L'avatar di ilblago81
    Data Registrazione
    18/11/03
    Sesso
    Località
    Lecce, Italy, Italy
    Messaggi
    18,617

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ale24G Visualizza Messaggio
    Ma in tutto questo ban non ho ancora capito una cosa: ZTE rientra anche lei nonostante il miliardo pagato agli USA e con un controllo interno americano?

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    Dopo una prima fase iniziale, ora zte non viene nominata da nessuna parte.

    Inviato dal mio Mi MIX 2 utilizzando Tapatalk
    WindWorld su Facebook >> http://facebook.com/windworld.org
    WindWorld su Instagram >> http://instagram.com/windworlditalia

  2. Sponsored Links
  3. #22
    Fedelissimi L'avatar di keyfaiv
    Data Registrazione
    18/05/04
    Sesso
    Località
    Pitagora Docet
    Messaggi
    7,857

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ibm17 Visualizza Messaggio
    Gli americani sono andati in cina a costruire per risparmiare. I cinesi hanno imparato (e forse un po' copiato) da loro e hanno anche fatto di meglio.
    Chiunque abbia potuto ha sfruttato la potenza numerica di Cina e India. Ora che si stanno costruendo una loro infrastruttura industriale, sono diventati un pericolo per il mondo.
    Il che, numericamente parlando, è vero. Ma non li si può criminalizzare perché stanno facendo meglio di altri che sono fermi al palo da 20 anni. E comunque continuo a non capire perché stiano forzando la mano alle imprese cinesi, quando lo stato cinese e proprietario di una grossa fetta del debito pubblico americano. Quando andranno all'incasso, cosa fanno? non pagano? o forse è un gioco per ricontrattare le condizioni economiche dei tassi di interesse da fornire alla Cina?
    __*KeyFaiv*__

  4. #23
    Members
    Data Registrazione
    08/03/06
    Messaggi
    226

    Predefinito

    Mi pare che la Cina abbia bannato Google da anni all'interno del proprio paese.
    La motivazione: per il governo cinese è inaccettabile lasciare nelle mani di un'azienda americana la profilazione dei dati di miliardi di cinesi.
    Mi sembra abbastanza logica la cosa.

    Ora gli americani non vogliono lasciare nelle mani dei cinesi un'intera infrastruttura strategica per rischi di spionaggio sin troppo ovvi.
    Mi sembrano due logiche contrapposte assolutamente simili e giustificabili.

    Trump in quanto Trump non c'entra nulla. Ci fosse Obama non cambierebbe. Sugli interessi e la sicurezza nazionale in USA sono tutti d'accordo, repubblicani o democratici nulla cambia.

  5. #24
    Members
    Data Registrazione
    25/08/05
    Messaggi
    1,137

    Predefinito

    Va tutto bene finché solo gli USA possono spiare tutti, partner e non... Non dimenticatevi lo scandalo Prism

  6. #25
    Members L'avatar di Ale24G
    Data Registrazione
    24/04/17
    Sesso
    Località
    Trento
    Messaggi
    1,544

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antigen Visualizza Messaggio
    Va tutto bene finché solo gli USA possono spiare tutti, partner e non... Non dimenticatevi lo scandalo Prism
    Alla fine sono sempre loro che decidono. E a rimetterci non solo solo le aziende che bannano, ma anche tutte le altre nel mondo che utilizzano le loro tecnologie

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    3 PLAY Power 60 - SAMSUNG Galaxy S5
    3 Super Giga ONE - SAMSUNG Galaxy Tab S2 VE 9.2"

  7. #26
    Fedelissimi L'avatar di keyfaiv
    Data Registrazione
    18/05/04
    Sesso
    Località
    Pitagora Docet
    Messaggi
    7,857

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giofag Visualizza Messaggio
    Mi pare che la Cina abbia bannato Google da anni all'interno del proprio paese.
    Scusami ma il paragone non regge. La Cina blocco l'ingresso di una cultura estranea alla propria nel proprio territorio. E lo fa attraverso strumenti discutibili, ma lo fa per bloccare un qualcosa che da fuori vuole entrare in Cina. Gli stati uniti vogliono bloccare tutto ciò che un'azienda cinese può fare al di fuori dei propri confini cinesi. Gli blocca la possibilità di acquistare materiale tecnologico americano per costruire HW da rivendere a chiunque. Fa in modo che la piattaforma SW Android presente su base mondiale, non sia più installata sui terminali Huawei mobili venduti al di fuori della Cina (quindi tutto il resto del mondo). Non è un embargo limitato agli stati uniti, ma è un blocco totalizzante anche al resto del mondo. Non vedo come un embargo mondiale sia paragonabile ad un blocco interno. E beninteso, non mi interessa discuterne i motivi, ma il blocco totale di ogni tipo di operazione è un grosso problema di politica economica mondiale.
    __*KeyFaiv*__

  8. #27
    Amministratore L'avatar di ilblago81
    Data Registrazione
    18/11/03
    Sesso
    Località
    Lecce, Italy, Italy
    Messaggi
    18,617

    Predefinito

    E intanto il CEO di Eolo spara a zero contro Huawei
    https://www.hdblog.it/2019/05/20/luc...ero-su-huawei/

    Inviato dal mio Mi MIX 2 utilizzando Tapatalk
    WindWorld su Facebook >> http://facebook.com/windworld.org
    WindWorld su Instagram >> http://instagram.com/windworlditalia

  9. #28
    Members L'avatar di Ale24G
    Data Registrazione
    24/04/17
    Sesso
    Località
    Trento
    Messaggi
    1,544

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilblago81 Visualizza Messaggio
    E intanto il CEO di Eolo spara a zero contro Huawei
    https://www.hdblog.it/2019/05/20/luc...ero-su-huawei/

    Inviato dal mio Mi MIX 2 utilizzando Tapatalk
    In sintesi EOLO non ha mai voluto Huawei come vendor perchè sono cinesi che copiano ... belle motivazioni

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    3 PLAY Power 60 - SAMSUNG Galaxy S5
    3 Super Giga ONE - SAMSUNG Galaxy Tab S2 VE 9.2"

  10. #29
    Members L'avatar di cellnetx
    Data Registrazione
    22/06/18
    Sesso
    Messaggi
    1,309

    Predefinito

    Il tema delle comunicazioni è assai scottante. Oggi viviamo in un modo iper connesso e per giunta la sicurezza nelle comunicazioni è un tema prioritario. Ma non è questa la linea giusta da intraprendere per rendere più sicure le reti che assicurano lo scambio di dati sensibili e non. Bisogna collaborare con le aziende al fine di controllare lo sviluppo delle varie tecnologie. Comunque proprio Huawei in Italia recentemente è stata al centro di uno scandalo per una backdoor presente nei sistemi di Vodafone.

    Speriamo che questa cosa si risolva altrimenti la vedo dura anche per gli altri produttori tra cui Xiaomi.

  11. #30
    Amministratore L'avatar di ilblago81
    Data Registrazione
    18/11/03
    Sesso
    Località
    Lecce, Italy, Italy
    Messaggi
    18,617

    Predefinito

    Ho unito le due discussioni e spostato tutto in OT
    WindWorld su Facebook >> http://facebook.com/windworld.org
    WindWorld su Instagram >> http://instagram.com/windworlditalia

  12. #31
    Amministratore L'avatar di ilblago81
    Data Registrazione
    18/11/03
    Sesso
    Località
    Lecce, Italy, Italy
    Messaggi
    18,617

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cellnetx Visualizza Messaggio
    Italia recentemente è stata al centro di uno scandalo per una backdoor presente nei sistemi di Vodafone.
    Era una fake news
    https://www.corrierecomunicazioni.it...ana-fake-news/
    WindWorld su Facebook >> http://facebook.com/windworld.org
    WindWorld su Instagram >> http://instagram.com/windworlditalia

  13. #32
    Members L'avatar di cellnetx
    Data Registrazione
    22/06/18
    Sesso
    Messaggi
    1,309

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilblago81 Visualizza Messaggio
    Si fake news perchè non era una vera backdoor ma una vulnerabilità si. Sarà bastata questa cosa per far infuriare il paladino della casa bianca

  14. #33
    Amministratore L'avatar di ilblago81
    Data Registrazione
    18/11/03
    Sesso
    Località
    Lecce, Italy, Italy
    Messaggi
    18,617

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cellnetx Visualizza Messaggio
    Si fake news perchè non era una vera backdoor ma una vulnerabilità si. Sarà bastata questa cosa per far infuriare il paladino della casa bianca
    Vulnerabilita' lasciare telnet aperto solo dalla intranet vodafone ?
    Per fastweb è la normalità. Nel ramo business tutti i router Aethra, Cisco, Huawei sono configuarabili SOLO da fastweb e SOLAMENTE da Telnet (accessibile come per voafone solo dalla intranet aziendale).
    WindWorld su Facebook >> http://facebook.com/windworld.org
    WindWorld su Instagram >> http://instagram.com/windworlditalia

  15. #34
    Amministratore L'avatar di ibm17
    Data Registrazione
    19/09/10
    Sesso
    Località
    Ascoli Piceno, Milano
    Messaggi
    22,936

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da keyfaiv Visualizza Messaggio
    Chiunque abbia potuto ha sfruttato la potenza numerica di Cina e India. Ora che si stanno costruendo una loro infrastruttura industriale, sono diventati un pericolo per il mondo.
    Il che, numericamente parlando, è vero. Ma non li si può criminalizzare perché stanno facendo meglio di altri che sono fermi al palo da 20 anni. E comunque continuo a non capire perché stiano forzando la mano alle imprese cinesi, quando lo stato cinese e proprietario di una grossa fetta del debito pubblico americano. Quando andranno all'incasso, cosa fanno? non pagano? o forse è un gioco per ricontrattare le condizioni economiche dei tassi di interesse da fornire alla Cina?

    Quoto in tutto. Purtroppo ho l'idea che la testa calda a guida degli USA sia un pazzo fuori controllo che agisce senza pensare ai risvolti a lungo termine. La storia sarà giudice...
    Citazione Originariamente Scritto da ilblago81 Visualizza Messaggio
    E intanto il CEO di Eolo spara a zero contro Huawei
    https://www.hdblog.it/2019/05/20/luc...ero-su-huawei/
    Ah beh parlano quelli indagati per aver usato frequenze non licenziate...

  16. #35
    Fedelissimi L'avatar di keyfaiv
    Data Registrazione
    18/05/04
    Sesso
    Località
    Pitagora Docet
    Messaggi
    7,857

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ibm17 Visualizza Messaggio
    Ah beh parlano quelli indagati per aver usato frequenze non licenziate...
    Il fatto è che prima, le aziende straniere, usavano la manodopera cinese, le loro infrastrutture, i loro tecnici, i loro ingegneri, e tutto ciò che serviva, per produrre i loro prodotti.
    Col tempo si sono seduti sul fatto di avere, ognuno a modo proprio, una propria fetta nel grande mare dell'oligopolio delle TLC. Ma le aziende cinesi hanno imparato, studiato, copiato e migliorato i prodotti dei grandi vecchi che, col tempo, diventavano obsoleti o superati in fatto di competitività. Questo ha comportato uno scontro tra il nuovo che puntava totalmente sul miglioramento sotto tutti i punti di vista (ergonomia, consumi, dimensionamento degli impianti, resistenza e costi) ed il vecchio che era oramai consolidato ma non più competitivo. I cinesi hanno sicuramente copiato, ma hanno anche migliorato. Questo però ha spiazzato gli altri big che sono rimasti fuori mercato. Siemens è morta. Alcatel si è dovuta unire con Lucent ma sul mobile è morta, per poi dividersi e farsi comprare da Nokia. Ericsson è rientrata dalla finestra ma ha perso moltissimo su base mondiale, dovendo tagliare ben 25000 dipendenti. Nokia ha perso diverse commesse. Non è facile competere con chi è cresciuto nel silenzio, mentre per anni confidavi di essere grande e grosso e di poter dettare tu le regole del mercato. Adesso cercano di affondare uno dei colossi cinesi ma temo che, con un po' di pazienza, possano costruire il loro HW che sostituisca quello di cui non si possono approvvigionare. Per il SW ci stanno lavorando già da un anno.. quindi si creerà un mercato alternativo molto interessante
    __*KeyFaiv*__

  17. #36
    Windisti L'avatar di Funtribe
    Data Registrazione
    19/09/05
    Località
    Provincia di Palermo
    Messaggi
    2,740

    Predefinito

    E io che ho da poco comprato un notebook, Huawei x pro, cosa dovrei fare?

    Tutti gli articoli riguardano soprattutto la questione Google sugli smartphone, ma huawei fa anche degli ottimi PC.

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Wind 328 Super senza scatto + Pieno Wind + Noi Wind Big + Noi Wind SMS + Mega 10 ore

  18. #37
    Members L'avatar di Ale24G
    Data Registrazione
    24/04/17
    Sesso
    Località
    Trento
    Messaggi
    1,544

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Funtribe Visualizza Messaggio
    E io che ho da poco comprato un notebook, Huawei x pro, cosa dovrei fare?

    Tutti gli articoli riguardano soprattutto la questione Google sugli smartphone, ma huawei fa anche degli ottimi PC.

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Non mi pare che Microsoft abbia chiuso i contatti per usare Windows 10 sui loro notebook

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    3 PLAY Power 60 - SAMSUNG Galaxy S5
    3 Super Giga ONE - SAMSUNG Galaxy Tab S2 VE 9.2"

  19. #38
    Windisti L'avatar di callfan
    Data Registrazione
    29/01/06
    Sesso
    Località
    Ferrara
    Messaggi
    5,248

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Funtribe Visualizza Messaggio
    E io che ho da poco comprato un notebook, Huawei x pro, cosa dovrei fare?

    Tutti gli articoli riguardano soprattutto la questione Google sugli smartphone, ma huawei fa anche degli ottimi PC.

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Bravo, pure io ne ho preso uno da un mese esatto, un MateBook D 14". Secondo me è quasi certo che Microsoft farà qualche mossa simile, anche se credo stia aspettando a vedere come si evolvono le cose, facendo fare ad Alphabet da cavia.

    Sent from my SM-G973F using Tapatalk
    Vodafone Apple iPhone 7 Plus 128GB Jet Black con Special 10GB 10€
    Wind Tre Nokia 3310 2017 Dual SIM Blu con 3 FREE Unlimited Plus abb. 8GB

  20. #39
    Windisti L'avatar di Funtribe
    Data Registrazione
    19/09/05
    Località
    Provincia di Palermo
    Messaggi
    2,740

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ale24G Visualizza Messaggio
    Non mi pare che Microsoft abbia chiuso i contatti per usare Windows 10 sui loro notebook

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
    Microsoft è americana. E Intel ha già annunciato lo stop. Il PC mi arriva mercoledì, non so se fare reso Amazon o stare sereno. Mannaggia

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Wind 328 Super senza scatto + Pieno Wind + Noi Wind Big + Noi Wind SMS + Mega 10 ore

  21. #40
    Members L'avatar di Chabuje99
    Data Registrazione
    15/08/18
    Sesso
    Località
    Bassa bresciana
    Messaggi
    467

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Funtribe Visualizza Messaggio
    Microsoft è americana. E Intel ha già annunciato lo stop. Il PC mi arriva mercoledì, non so se fare reso Amazon o stare sereno. Mannaggia

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Windows può essere installato su qualsiasi macchina, a patto di avere driver compatibili con l'hardware al suo interno.
    I driver sono slegati dal vendor che li monta, quindi il driver di un sensore biometrico, per esempio, è lo stesso di un modello thinkpad, oppure per la webcam.
    Io non mi preoccuperei, al massimo per i nuovi PC spediti non arriverà con Windows preinstallato, ma Ubuntu/Deepin

    (Versione Intel o AMD?)

    Inviato dal mio Mi MIX 2S utilizzando Tapatalk

Vai all'indice del forum

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •