Pagina 3 di 51 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 1019

Discussione: Progressi e ampliamento segnale in Toscana

  1. #41
    Members L'avatar di Gippo
    Data Registrazione
    04/02/11
    Sesso
    Messaggi
    180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gemin Visualizza Messaggio
    Ho beccato la nuova cella misteriosa di Castelfranco. I dati sono:
    Cellid: 257
    LAC: 24053
    RNC: 772
    E' una cella 3G di PI03RNC, RNCid decimale=412.
    Dunque RNC e Cellid o sono in un altro formato (di solito esadecimale ma non sembra questo il caso) o sono letti male.
    Si può riconoscere dallo Scrambling Code (PSC)

  2. Sponsored Links
  3. #42
    gially
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gippo Visualizza Messaggio
    E' una cella 3G di PI03RNC, RNCid decimale=412.
    Dunque RNC e Cellid o sono in un altro formato (di solito esadecimale ma non sembra questo il caso) o sono letti male.
    Si può riconoscere dallo Scrambling Code (PSC)
    chissà che programma usa e con che formato...lo dicevo io che non quadrava qualcosa

  4. #43
    Windisti
    Data Registrazione
    28/04/05
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,344

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ATA Visualizza Messaggio
    ...bè dai che nelle mie zone stanno installando parecchi nuovi node-B (e a casa H3G mi è l'unico operatore con cui posso telefonare senza problemi!)

    ..ovviamente era per dire che dovendo gestire al momento molti meno siti e per di più su un un'unica banda probabilemente non si sono ancora dovuti scontrarte con la problematica. La divisione in 6 zone citata da Steelblade oltretutto aiuta ulteriormente.

  5. #44
    Members L'avatar di SteelBlade
    Data Registrazione
    11/01/11
    Sesso
    Messaggi
    333

    Predefinito

    però su quella banda spesso ci sono attive 3 portanti e essendo l'ultimo numero del cellid legato al numero di cella all'interno del Node B ecco che un 3 settori per 3 portanti sui 2100 ha già consumato 9 delle 10 possibilità relative al Node B identificato con un determinato "numero" ammettendo che vogliano attivare 3 portanti 2100 più la portante 900 si arriverebbe a 12 celle e ancora non mi sono informato su come la cosa verrà gestita per renderla conforme allo standard di numerazione attuale

  6. #45
    gially
    Guest

    Predefinito

    per non parlare di LTE a 1800 e 2600....

  7. #46
    Members
    Data Registrazione
    05/01/12
    Sesso
    Messaggi
    621

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gially Visualizza Messaggio
    chissà che programma usa e con che formato...lo dicevo io che non quadrava qualcosa
    Uso netmonitor per Android (di parizene).
    Il formato (almeno sembra a me) è corretto. Cosa devo configurare per visualizzare in modo corretto il cellid?
    gemin - mpwsc.

  8. #47
    gially
    Guest

    Predefinito

    che telefono hai? l'unica cosa che devi controllare è se nell'impostazione "visualizza CID con diversi divisori" non hai impostato visualizzazione esadecimale bensì default

  9. #48
    Members
    Data Registrazione
    05/01/12
    Sesso
    Messaggi
    621

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gially Visualizza Messaggio
    che telefono hai? l'unica cosa che devi controllare è se nell'impostazione "visualizza CID con diversi divisori" non hai impostato visualizzazione esadecimale bensì default
    Ho il Samsung Galaxy Next GT-S5570 con Gingerbread 2.3.4., e l'impostazione "visualizza CID con diversi divisori" è sempre stata su default.
    gemin - mpwsc.

  10. #49
    gially
    Guest

    Predefinito

    ah bene, ennesimo telefono con bug che dovrò prontamente segnalare a parizene -.-'

  11. #50
    Members
    Data Registrazione
    05/01/12
    Sesso
    Messaggi
    621

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gially Visualizza Messaggio
    ah bene, ennesimo telefono con bug che dovrò prontamente segnalare a parizene -.-'
    Quindi il problema della malavisualizzazione della cella è nel mio telefono?
    E' risolvibile questo bug?
    gemin - mpwsc.

  12. #51
    gially
    Guest

    Predefinito

    eh purtroppo ogni telefono ha le sue rogne col netmonitor, io ad esempio col mio optimus black non visualizzo i canali adiacenti né in 2g né in 3g, chi ha il galaxy s2 non riesce a vedere il livello del segnale in dBm...

  13. #52
    Windisti L'avatar di Obert
    Data Registrazione
    21/09/02
    Sesso
    Località
    Angera (VA)
    Messaggi
    5,169

    Predefinito

    Ancora una conferma che il netmonitor più affidabile è quello Nokia-Symbian.

  14. #53
    gially
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Obert Visualizza Messaggio
    Ancora una conferma che il netmonitor più affidabile è quello Nokia-Symbian.
    se parli di netmonitor (o field test) sono d'accordo ma se parli di celltrack no

  15. #54
    Windisti L'avatar di Obert
    Data Registrazione
    21/09/02
    Sesso
    Località
    Angera (VA)
    Messaggi
    5,169

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gially Visualizza Messaggio
    se parli di netmonitor (o field test) sono d'accordo ma se parli di celltrack no
    No, no, parlo di field test.
    D'altra parte sin dalla versione per DTC-4, all'attuale per Symbian, è sempre stata un prodotto Nokia.
    A parte l'applicazione sviluppata da Parizene su Android e il menù nascosto di iOs e quelli del passato visualizzabili su Samsung, LG, Ericsson e Siemens, quella di Nokia è stato l'unico vero prodotto "tecnico".
    Come fornitrice di tale supporto di lavoro, non resta che sperare che venga prossimamente resa disponibile analoga applicazione in ambiente Windows Mobile, considerato che è questo il sistema operativo della futura Nokia.

  16. #55
    gially
    Guest

    Predefinito

    dipende tutto dal sistema operativo, come ho già ribadito più volte il sistema android è molto chiuso come quello di apple, non puoi permetterti ad esempio di agganciare i canali che decidi tu ecc....se windows mobile ripercorrerà le tappe del symbian allora avremo qualche speranza

  17. #56
    Amministratore L'avatar di ilblago81
    Data Registrazione
    18/11/03
    Sesso
    Località
    Lecce, Italy, Italy
    Messaggi
    18,204

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gially Visualizza Messaggio
    dipende tutto dal sistema operativo, come ho già ribadito più volte il sistema android è molto chiuso come quello di apple, non puoi permetterti ad esempio di agganciare i canali che decidi tu ecc....se windows mobile ripercorrerà le tappe del symbian allora avremo qualche speranza
    Poi non andiamo troppo ot
    Gially il problema non è andorid (che non è assolutamente paragonabile ad apple in quanto a chiusura, anzi! sono totalmente opposti)
    Di "netmonitor" seri professionali per Android ne esistono gia' di professionali. come il Nemo Handy e il Tems.
    Il problema è l'hw, non il sw. Per il fieldtest nokia, l'hw era sempre lo stesso... nokia, per Android no!
    L''unica via è che qualche smanettone....si metta a studiare un solo hw,sun solo telefono (o una sola marca, magari LG che mi pare di capire sia la piu' "aperta".
    Non potrebbe mai andare bene una applicazione like filedtest per android che andrebbe bene per tutti gli smartphone android.

    Infatti Nemo e Tems si concentrano solo su un paio di marche.. (htc e sony).... un girno chi lo sa qualcuno riuscirà a fare il port

  18. #57
    Members
    Data Registrazione
    11/07/11
    Sesso
    Messaggi
    766

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SteelBlade Visualizza Messaggio
    ...ammettendo che vogliano attivare 3 portanti 2100 più la portante 900 si arriverebbe a 12 celle e ancora non mi sono informato su come la cosa verrà gestita per renderla conforme allo standard di numerazione attuale
    Quindi al momento non è ancora attiva nessuna cella a 900 oppure non ci sono siti sia a 2100 che a 900?

  19. #58
    Members
    Data Registrazione
    05/01/12
    Sesso
    Messaggi
    621

    Predefinito

    Allora, usando un'altra app per Android, ho trovato (forse) l'id della cella UMTS misteriosa per esteso:
    Cellid: 50594049
    LAC: 24053
    (convertendo 50594049 in cellid corto viene esattamente 257...)
    gemin - mpwsc.

  20. #59
    Windisti
    Data Registrazione
    28/04/05
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,344

    Predefinito

    .
    Citazione Originariamente Scritto da SteelBlade Visualizza Messaggio
    però su quella banda spesso ci sono attive 3 portanti e essendo l'ultimo numero del cellid legato al numero di cella all'interno del Node B ecco che un 3 settori per 3 portanti sui 2100 ha già consumato 9 delle 10 possibilità relative al Node B identificato con un determinato "numero" ammettendo che vogliano attivare 3 portanti 2100 più la portante 900 si arriverebbe a 12 celle e ancora non mi sono informato su come la cosa verrà gestita per renderla conforme allo standard di numerazione attuale
    ..certo certo, ma le portanti le hanno attive tutti e comunque fino ad oggi erano rimasti all'interno di un unico sistema ed un'unica banda. Per cui rispetto agli altri operatori direi che H3G è quella che si è accorta meno della tematica dei codici in relazione al numero dei siti/celle (sistemi/frequenze) integrati in rete.

    Adesso le cose si complicheranno anche per lei. L'esempio che citi di un sito trisettoriale a 4 portanti è già la prima questione da gestire. E evidente che se si adotta un sistema con codifica "decimale", dove le prime 4 cifre rappresentano il sito e l'ultima rappresenta la cella il problema non ha soluzione. Devi necessariamente assegnare altri cellId con una logica diversa (dove le prime 4 cifre non significano niente), pescando ovviamente da codici non usati. Per cui il sito 1000 avrà cellID 10001....10009 e poi magari la quarta portante ha cellId 35671...35673...

    Se invece si è adottato un sistema non decimale (modulo X) allora, in funzione del modulo usato, si possono avere a disposizione più di 10 celle e mantenere la stessa "regola"

    Poi arriverà l'LTE, ma le cose potrebbero essere semplificate in quanto la codifica prevista, se ricordo bene, è su più di 16 bit.

  21. #60
    gially
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Supertech Visualizza Messaggio
    .

    ..certo certo, ma le portanti le hanno attive tutti e comunque fino ad oggi erano rimasti all'interno di un unico sistema ed un'unica banda. Per cui rispetto agli altri operatori direi che H3G è quella che si è accorta meno della tematica dei codici in relazione al numero dei siti/celle (sistemi/frequenze) integrati in rete.

    Adesso le cose si complicheranno anche per lei. L'esempio che citi di un sito trisettoriale a 4 portanti è già la prima questione da gestire. E evidente che se si adotta un sistema con codifica "decimale", dove le prime 4 cifre rappresentano il sito e l'ultima rappresenta la cella il problema non ha soluzione. Devi necessariamente assegnare altri cellId con una logica diversa (dove le prime 4 cifre non significano niente), pescando ovviamente da codici non usati. Per cui il sito 1000 avrà cellID 10001....10009 e poi magari la quarta portante ha cellId 35671...35673...

    Se invece si è adottato un sistema non decimale (modulo X) allora, in funzione del modulo usato, si possono avere a disposizione più di 10 celle e mantenere la stessa "regola"

    Poi arriverà l'LTE, ma le cose potrebbero essere semplificate in quanto la codifica prevista, se ricordo bene, è su più di 16 bit.
    e quindi il numero di codici che potranno essere utilizzati raddoppieranno se si usassero ad esempio 17 bit (ma non credo)....immagino cmq che il nuovo eNodeB sia già in grado di gestire un sistema di codifica diverso giusto?

Vai all'indice del forum

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •