This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.

  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Free in Francia prolunga contratto di Roaming con Orange
#1
Forse pure in Italia finira' alla stessa maniera prolungando con Wind , visto che cmq con 12.000 antenne a fine 2024 non potranno fare i miracoli .

https://www.universofree.com/2020/04/04/...ta-5g/amp/
  Cita messaggio
#2
(05-04-2020, 17:06)alex.vt Ha scritto: Forse pure in Italia finira' alla stessa maniera prolungando con Wind , visto che cmq con 12.000 antenne a fine 2024 non potranno fare i miracoli .

https://www.universofree.com/2020/04/04/...ta-5g/amp/

Beh si, ma  è scontatissimo, per questo nell'accordo di ran sharing c'è l'opzione di rinnovo per altri 5 anni. Inoltre per le frequenze basse saranno a secco fino a quando non si potrà utilizzare la banda 700, quindi ben oltre il 2024.
  Cita messaggio
#3
ma in Francia almeno nelle zone dove ritengono di avere propria copertura hanno dismesso il roaming?? o anche la è aperto ovuqnue?
Il momento più buio della notte è quello che precede l' alba
Almeno per il momento sognare non costa nulla
ILIAD: meno antenne, rete più lenta, traffico dati in FranciaCesso non ti cambia la tariffa MA LA RETE SI! Apple?MAI
  Cita messaggio
#4
(05-04-2020, 19:00)eXtasy Ha scritto: ma in Francia almeno nelle zone dove ritengono di avere propria copertura hanno dismesso il roaming?? o anche la è aperto ovuqnue?
Mi pare sia disponibile ovunque (ma ovviamente al cliente conviene essere connesso alla rete proprietaria se non vuole il cap di 384 Kbps).
In realtà non ho capito perchè non lo facciano anche in Italia (ad esempio per ora mettere un cap di 100Mbps e abbassarlo negli anni, così potrebbero risparmiare qualcosa sull'affitto di WindTre)

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
3 Power 70 - SAMSUNG Galaxy S10e
3 Super Giga ONE - SAMSUNG Galaxy Tab S2 VE 9.2"
  Cita messaggio
#5
(05-04-2020, 19:16)Ale24G Ha scritto: Mi pare sia disponibile ovunque (ma ovviamente al cliente conviene essere connesso alla rete proprietaria se non vuole il cap di 384 Kbps).
In realtà non ho capito perchè non lo facciano anche in Italia (ad esempio per ora mettere un cap di 100Mbps e abbassarlo negli anni, così potrebbero risparmiare qualcosa sull'affitto di WindTre)

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Perchè se ficchi un cap anche a 80 mega, dove la tua copertura è per l'80% Wind3, non sarebbe tanto diverso dagli operatori virtuali che le fanno concorrenza.
  Cita messaggio
#6
Mettendo il CAP  non risolvi il problema perche' come c'e' scritto nelle relazioni trimestrali una parte del costo che Iliad paga a Wind e' fissa e comprende il costo di affitto degli impianti e l'altra e' a consumo , ora se metti un CAP ed io voglio scaricare un film da mettiamo da 1 Gbyte Io se voglio cmq lo scarico , ci metto solo di piu' quindi  impegno oltre il dovuto la rete a discapito di altri clienti quindi in sintesi , tu' Iliad non risparmi sulla parte fissa dovuta a Wind e non risparmi sul consumo perche' cmq alla fine a Wind gli paghi il  1 Gbyte del film . Ovvio che man mano che si estende la rete , Iliad risparmia sulla quota a consumo ma probabilmente preferisce mantenere il RAN Sharing perche' la quota di affitto degli impianti non e' tale da rischiare di rimanere senza copertura anche nelle zone coperte direttamente visto che cmq e' una copertura abbastanza leggera   .
  Cita messaggio
#7
(05-04-2020, 19:16)Ale24G Ha scritto: Mi pare sia disponibile ovunque (ma ovviamente al cliente conviene essere connesso alla rete proprietaria se non vuole il cap di 384 Kbps).
In realtà non ho capito perchè non lo facciano anche in Italia (ad esempio per ora mettere un cap di 100Mbps e abbassarlo negli anni, così potrebbero risparmiare qualcosa sull'affitto di WindTre)

Oltre alla validissima considerazione di Alex, c'è anche da considerare che attualmente Iliad dipende troppo da W3, iniziare già subito a mettere delle limitazioni sarebbe controproducente. Potrebbero farlo quando la loro rete avrà raggiunto una copertura discreta.
  Cita messaggio
#8
(05-04-2020, 19:16)Ale24G Ha scritto: Mi pare sia disponibile ovunque (ma ovviamente al cliente conviene essere connesso alla rete proprietaria se non vuole il cap di 384 Kbps).

In realtà non ho capito perchè non lo facciano anche in Italia (ad esempio per ora mettere un cap di 100Mbps e abbassarlo negli anni, così potrebbero risparmiare qualcosa sull'affitto di WindTre)



Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Esatto, il roaming 2G/3G su Orange è ancora aperto su tutto il territorio nazionale, questo però è sia un bene sia un male allo stesso tempo.

Molti Samsung Android infatti non gestiscono bene il passaggio dal roaming 3G su Orange verso la rete Free, e restano bloccati anche per decine di minuti in roaming Orange, nonostante la rete proprietaria sia nel frattempo nuovamente disponibile.
Basta entrare in un'ascensore per trovarsi in questa situazione, in particolare se si ha uno smartphone Samsung che non supporta la banda 4G 700 MHz utilizzata da Free.
Con iPhone ed altri telefoni Android (Xiaomi, Huawei, Nokia) per fortuna il passaggio da Orange a Free avviene molto più rapidamente.

Per chi fosse interessato a comparare la copertura e la qualità della rete Free a quella degli altri gestori in Francia, suggerisco questo sito gestito dall'ARCEP (ente paragonabile all'AGCOM italiano), che tra l'altro fornisce anche la posizione esatta di tutti gli impianti di trasmissione e relative le tecnologie attive.

https://www.monreseaumobile.fr/

Cliccando nel menu a sinistra su "Couverture" - "Internet mobile" e poi selezionando la rete di proprio interesse è possibile vedere la relativa copertura, sia 3G sia 4G.
  Cita messaggio
#9
(10-04-2020, 21:45)strafe Ha scritto: Esatto, il roaming 2G/3G su Orange è ancora aperto su tutto il territorio nazionale, questo però è sia un bene sia un male allo stesso tempo.

Molti Samsung Android infatti non gestiscono bene il passaggio dal roaming 3G su Orange verso la rete Free, e restano bloccati anche per decine di minuti in roaming Orange, nonostante la rete proprietaria sia nel frattempo nuovamente disponibile.
Basta entrare in un'ascensore per trovarsi in questa situazione, in particolare se si ha uno smartphone Samsung che non supporta la banda 4G 700 MHz utilizzata da Free.
Con iPhone ed altri telefoni Android (Xiaomi, Huawei, Nokia) per fortuna il passaggio da Orange a Free avviene molto più rapidamente.

Per chi fosse interessato a comparare la copertura e la qualità della rete Free a quella degli altri gestori in Francia, suggerisco questo sito gestito dall'ARCEP (ente paragonabile all'AGCOM italiano), che tra l'altro fornisce anche la posizione esatta di tutti gli impianti di trasmissione e relative le tecnologie attive.

https://www.monreseaumobile.fr/

Cliccando nel menu a sinistra su "Couverture" - "Internet mobile" e poi selezionando la rete di proprio interesse è possibile vedere la relativa copertura, sia 3G sia 4G.
Come è fatta bene! Peccato che anche in Italia non abbiamo una mappa così... o meglio la abbiamo ma non la aggiornano dall'anteguerra e non mostra l'operatore

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
3 Power 70 - SAMSUNG Galaxy S10e
3 Super Giga ONE - SAMSUNG Galaxy Tab S2 VE 9.2"
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)