This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.

  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Domande su Fibra FTTH di TIM :)
#1
Question 
Buongiorno a tutti Smile

Avrei qualche domanda prima di passare dalla FTTC alla FTTH di TIM. Qualcuno mi sa rispondere?
1) E' possibile avere il TIM Hub con l'ONT esterno invece che l'SFP interno? In che momento va richiesto?
2) Avete idea di quanto tempo passi fra la richiesta di attivazione e l'appuntamento con il tecnico?
3) All'ONT esterno è possibile collegare qualsiasi router, rinunciando ovviamente al VoIP, essendo un semplice cavo ethernet?
4) Collegando all'ONT esterno il router TIM che sto usando adesso con la FTTC, potrei utilizzare anche il VoIP (nel caso di guasto del TIM Hub)?

Grazie Smile
  Cita messaggio
#2
Qualche aggiornamento da informazioni che ho raccolto:
Se si ha in futuro l'idea di sostituire il TIM Hub, anche temporaneamente. è praticamente obbligatorio richiedere l'ONT esterno e non quello interno. Non ci sono fra i due differenze di prestazioni. L'unico possibile problema di quello interno è che raggiunge temperature molto alte per la scarsa areazioni (trovandosi all'interno del modem). Il vantaggio di quello interno è che non ha bisogno di alimentazioni e, pur sporgendo di un paio di cm dal retro del TIM Hub, è praticamente invisibile e non occupa spazio. Il grosso vantaggio è essenzialmente l'interoperabilità.

All'ONT esterno è possibile collegare praticamente qualsiasi router con porta WAN (il discorso VoIP è a parte), anche quello che si sta usando con FTTC, quindi massima libertà di scelta.
Sto ancora cercando di capire quando va comunicata la preferenza riguardo l'ONT e i tempi dell'intervento del tecnico.
  Cita messaggio
#3
Il VoIP puoi sempre utilizzarlo, basta che utilizzi un router in grado di gestirlo ( tipo FritzBox).
TIM ( come tutti i gestori) è tenuta a rilasciarti i parametri per la configurazione.
Di fatto i parametri sono l'utente che non è altro che il tuo numero di telefono, la password, il domain che è telecomitalia.it e il proxy.
di fatto la password è l'unico vero parametro che ti devono rilasciare in quanto il proxy si trova su internet.

L'unica cosa di cui ti devi accertare qualora vuoi usare un router che gestisca anche il VoIP è che accetti password di 64 caratteri in quanto quella che viene usata ha questa lunghezza ( i Fritz la supportano)
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)