Cerca:

WindWorld

ll sito amatoriale di telefonia che vanta innumerevoli tentativi di imitazione!

Benvenuti su WindWorld, il primo ed unico sito amatoriale dedicato a Wind.

Poste Mobile verso Wind?

Pubblicato da:

Poste MobileArriva come un fulmine a ciel sereno la notizia dal Corriere della Sera (edizione cartacea) di ieri che parla di un probabile e perfino imminente cambio di operatore a cui appoggiarsi per il più importante MVNO italiano, PosteMobile, che passerebbe da Vodafone a Wind!

Attualmente il gestore delle Poste Italiane si appoggia su rete Vodafone e, come quasi tutti gli altri virtuali italiani ad eccezione di Nòverca, non è un vero e proprio MVNO, ma solo un ESP, che utilizza delle (u)sim a tutti gli effetti dipendenti da Vodafone Italia. Secondo quanto dice Massimo Sarmi, ora PosteMobile vuole costruirsi un proprio database di clienti per poterne veicolare i servizi direttamente, da quelli sui pagamenti via smartphone alla gestione dei prodotti via app, laddove il cliente era rimasto, finora, di Vodafone. In pratica vuole diventare un vero e proprio MVNO, come Nòverca.

Rifiutata, a quanto pare, l’offerta di TIM (troppo onerosa), il gestore delle Poste si è quindi rivolto a Wind, anche se pare sia arrivata, un po’ in ritardo, anche un’offerta da parte di H3G, particolarmente attiva, a differenza del gestore arancione, nel campo dei MVNO. Cosa succederà è ancora presto per dirlo. Di certo sarà una svolta epocale per la storia dei MVNO italiani e PosteMobile sarà costretta ad un cambio di (u)sim a tutti i suoi clienti. Sarà quindi giocoforza un’operazione graduale e che richiederà un certo tempo. E sicuramente non mancheranno le lamentele. Parimenti la rete Wind dovrà fare fronte ad un picco di nuovi clienti.

Per ora è tutto, come sempre stay tuned!

Tags: , , ,