In treno in 5G!

Il 5G arriva a bordo dei treni cinesi a lievitazione magnetica Maglev grazie ad un accordo tra ZTE e China Telecom. Il test ha riguardato comunicazioni a bordo treno ad una velocita’ di circa 500km all’ora.La soluzione adottata garantisce stabilità al segnale dimostrando che la rete 5G può garantire copertura anche sulle altissime velocità, superando gli ostacoli.

La rete 5G utilizza apparecchiature ZTE, Con la tecnologia proprietaria doppler per la compensazione del canale, il deterioramento del canale wireless causato dal movimento ad alta velocità viene eliminato. Inoltre, la combinazione Multi-Rrru (unità radio remota) può realizzare una singola cella con una copertura di 6-12k, ridurre il 90% della consegna inter-cellula e garantire un accesso continuo e stabile. Zte è il primo operatore a introdurre il sistema Rru 8T8R per la copertura ferroviaria ad alta velocità nell’industria 5G.

La soluzione 5G utilizzata per la linea Shanghai Maglev può fornire un set completo di apparecchiature di rete per la comunicazione a banda larga HSR (High Speed Rail). Le unità radio possono supportare le bande 5G mainstream globali come N41 e N78.